Cittadini del mondo con Floricel

Cittadini del mondo con Floricel

Per buona parte dei mesi di Gennaio e Febbraio abbiamo avuto l’opportunità di spendere delle ore di lezione con Floricel, una Global Volunteer di EduCHANGE, il progetto di insegnamento in lingua inglese e scambio culturale gestito da AIESEC, un’Associazione che coordina ogni anno migliaia di progetti di volontariato internazionale, in più di 130 territori del mondo, allo scopo di diffondere i 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, di cui AIESEC è Youth Ambassador.
EduCHANGE prevede l’accoglienza, da parte delle istituzioni scolastiche aderenti, di studenti universitari volontari provenienti dall’estero. Da quest’anno anche il nostro Istituto ne fa parte, e questo ci ha consentito di vivere un’esperienza che ha arricchito non soltanto il nostro inglese, ma anche la nostra cultura generale, perché da questa giovane costaricana abbiamo appreso nuovi usi e costumi. “È stata una risorsa eccezionale: aperta, simpatica, intraprendente. Ci ha fatto capire l’inglese in modo innovativo, attraverso giochi e sfide”, racconta una ragazza di 3E. Chi non ricorda infatti quei bigliettini “misteriosi”, appesi lungo i corridoi dell’Istituto, per il running dictation, una delle attività maggiormente apprezzate?

Durante una lezione

Floricel è stata capace di entrare in sintonia con le ragazze e i ragazzi di tutte le classi e con il suo motto “pura vida” ci ha fatto comprendere l’importanza di fare nuove esperienze, di non lasciarsi spaventare da ciò che il mondo può porci come ostacolo. “La sua esuberanza, la sua voglia di fare e il suo atteggiamento mi hanno davvero colpita positivamente” conclude un’alunna di 3C.
In sostanza si può dire che Floricel abbia lasciato un ricordo positivo di sé in tutte le classi in cui è entrata, in tutte le persone che l’hanno conosciuta. È davvero diventata una di NOI del Gigli!

Gaia Aldi & Greta Zacchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.